• Clara Oliveri

Quando un concorso letterario ti riempie il cuore!

Aggiornato il: 24 dic 2020



In piena pandemia per caso, decisi di partecipare al concorso letterario "Tutto andrà bene" realizzato dall'associazione culturale Il cuscino di stelle.

Con orgoglio una delle mie poesie Occhi nuovi è stata selezionata e pubblicata sul libro.

Il ricavato verrà interamente donato alla Croce Rossa Italiana - Sezione di Carsoli (AQ).


Articolo preso dalla pagina Facebook dell'associazione :

[Nonostante le enormi difficoltà avute per la stampa e conseguentemente per il trasporto, alla fine sono (finalmente) arrivati anche questi libri!!! Doveroso ringraziare tutte le persone che hanno reso possibile questo "miracolo" editoriale. Grazie a: Milena Criscuolo, Danilo Camerlengo, Sara Silvestri e Cesarina Arcangeli per aver selezionato queste opere. Grazie ai fotografi Diletta Cangelmi e Riccardo Lucidi per le foto in copertina e 4^. Grazie alle persone che con il loro contributo e le loro testimonianza hanno impreziosito le pagine di questo volume (Ileana Salvador, Franca Mastroluisi, Federico Biscione, Tiziana Buttari, Umberto Jacopo Laureti, Carla Ceccato, Adelina Salvador, Cesarina F. e Monia). Ringrazio il presidente della Croce Rossa - sezione di Carsoli - dott. Luciano Camerlengo, alla cui sezione è dedicato questo libro e i proventi derivati dalla vendita dello stesso. Infine il ringraziamento più grande va ai veri protagonisti di questo libro, ovvero agli scrittori e ai poeti]


Potrete acquistare il libro sul sito della Feltrinelli.

Ecco la poesia che mi ha permesso di realizzare un altro sogno:





A chi si sentiva spento prima di questa quarantena

A chi dava tutto per scontato, senza assaporare i momenti

A chi aveva la quarantena nel cuore

A chi non si lasciava riscaldare dalla luce del sole

A chi immerso nel dolore

Non trovava più la voglia di vivere davvero

A chi non aveva il coraggio di prendere un sogno dal cassetto.

Quando finalmente tutto sarà finito

La sabbia sembrerà più calda, confortevole

Il sole scalderà di più

Le piazze esploderanno di vita

E tutti coloro che non vedevano più la vita a colori

Si ritroveranno avvolti da un arcobaleno

Il velo della tristezza volerà via

Per lasciare spazio ai sogni

Al sapore del caffè

All’abbraccio di un amico

A chi prima avevo perso la voglia di fare una passeggiata

Presto quei piedi stanchi torneranno a fremere dalla voglia

Voglia di esplorare il mondo

Esplorare dentro di noi

Perché non importa cosa stia accadendo

Importa avere occhi nuovi

Che facciano sorridere il cuore.